CHI E’ L’ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

L’Ente Nazionale Protezione Animali (Enpa) è la più antica e importante associazione protezionistica d’Italia. Fondata da Giuseppe Garibaldi nel 1871, l’Enpa svolge oggi la sua attività in tutti i settori per la tutela e il benessere degli animali. Ente morale dal 1979, apartitica, senza fini di lucro, l’Enpa non riceve finanziamenti governativi. Opera solo grazie all’aiuto di chi condivide le sue finalità. L’ente è organizzato in coordinamenti regionali e sezioni. Le sezioni dell’Enpa gestiscono canili e gattili, ambulatori veterinari e centri di ricovero per animali esotici, svolgono attività di sensibilizzazione nelle scuole nell’ambito del programma “Delfini Enpa”, effettuano servizio di soccorso e recupero degli animali feriti, collaborano con i Comuni per la prevenzione del randagismo.

L’Enpa ha, inoltre, un Servizio Guardie Zoofile per reprimere i reati contro gli animali ed è attualmente impegnata in un ambizioso progetto nazionale denominato “Le città degli animali”. L’ente sta realizzando, nell’ambito di questo progetto, strutture moderne in grado sia di garantire il benessere degli animali, sia di offrire alle comunità locali servizi didattici, culturali, terapeutici e di interazione con i quattrozampe.

L’Enpa è riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente italiano quale associazione nazionale di protezione ambientale ed è componente dei seguenti organismi:

  • Commissione nazionale randagismo (Ministero della Salute)
  • Commissione di revisione cinematografica (Ministero per i Beni Culturali)
  • Comitato Tecnico Faunistico Venatorio (Ministero delle Politiche Agricole)

Sul piano internazionale, Enpa fa parte di:

  • RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals)
  • Coalizione internazionale “Animals matter to me” per la richiesta, all’ONU, di una Dichiarazione universale dei diritti degli animali
  • Coalizione internazionale “Whalewatch” contro la caccia alle balene
  • Coalizione internazionale per l’abolizione della produzione del foie gras

I NUMERI DI ENPA

  • più di 220 sezioni e delegazioni
  • 500 guardie zoofile volontarie
  • 3.000 volontari attivi
  • 30.000 cani, gatti e altri animali custoditi ogni anno
  • 20.000 animali domestici e selvatici soccorsi ogni anno
  • oltre 100 tra rifugi, centri di recupero di fauna urbana e selvatica e ambulatori veterinari
  • 60.000 soci e benefattori
  • 100.000 mila i lettori dei notiziari Enpa
  • 1.200.000 i contatti mensili al sito Enpa (www.enpa.it)
  • Oltre 800.000 follower Facebook