CAREMAR (GRUPPO TIRRENIA)

Salvo diversa prescrizione di legge, è consentito il trasporto di cani, gatti e altri piccoli animali vivi, al seguito dei passeggeri. Gli altri piccoli animali devono essere sistemati in gabbia o ceste, a cura del passeggero. I passeggeri con al seguito animali devono sostare nelle aree appositamente riservate oppure alloggiare gli animali nei canili di bordo, ove il mezzo nautico ne sia provvisto. Fanno eccezione i cani guida dei non vedenti.

Il trasporto di altri animali può essere effettuato solo sulle navi traghetto utilizzando esclusivamente appositi veicoli, debitamente omologati ed in viaggi ed orari preventivamente concordati con la Società.

Accudire e mantenere gli animali è a carico, cura e responsabilità del proprietario.

Il trasporto degli animali domestici al seguito dei passeggeri, è inoltre, regolato dalle disposizioni sanitarie, dettate in materia dalle competenti Autorità. Il passeggero si obbliga a tenere indenne la Società nei confronti degli altri passeggeri, del personale di bordo e di altri animali trasportati, da ogni e qualsiasi responsabilità, nonché da ogni e qualsiasi onere derivante a carico della stessa in conseguenza e per effetto del trasporto di cui trattasi o per effetto di sua inosservanza delle norme regolamentari di cui innanzi, nonché di quelle di legge esistenti in materia, e ciò sempre che responsabilità ed oneri non derivino da cause imputabili alla Società.

I cani si possono imbarcare solo se muniti di guinzaglio e museruola, e non possono accedere ai saloni passeggeri.


INFO: www.caremar.it
          www.tirrenia.it