ALITALIA

INSEPARABILI ANCHE IN VIAGGIO
Non vuoi separarti dal tuo cane, gatto o canarino nemmeno durante le vacanze? Alitalia dà il benvenuto a bordo anche a loro! Ecco tutto quello che c’è da sapere per un volo in piena regola.

Per viaggiare negli stati membri dell’Unione Europea, i cani e i gatti devono essere muniti di:
- un passaporto rilasciato da un veterinario, che riporti le vaccinazioni e lo stato di salute dell’animale
- un tatuaggio leggibile o un sistema elettronico di identificazione (transponder)

Ricorda inoltre che:

- gli animali di età inferiore ai 3 mesi, quindi non ancora sottoposti al vaccino antirabbia, non possono viaggiare in Europa
- per l’ingresso in Svezia è obbligatorio anche il trattamento antiparassitario contro echinococco e zecche
- in alcuni paesi vigono divieti o limitazioni all’introduzione di alcune specie animali
- il trasporto di cani guida per passeggeri non vedenti e/o non udenti è gratuito e senza limiti di peso (i cani d’assistenza riconosciuti possono viaggiare nel Regno Unito e in Irlanda)
- di verificare eventuali disposizioni o restrizioni del Paese in cui ti rechi presso l’Ambasciata, il Consolato o consultando il Travel Information Manual della IATA

Viaggiare con i volatili:

Per prevenire la diffusione dell'influenza aviaria, l’Unione Europea e il Ministero della Salute hanno disposto il divieto assoluto di accettazione di volatili da compagnia originari dei paesi asiatici, di Turchia, Russia, Sud Africa, Romania, Croazia e di tutti gli stati della penisola balcanica.
Ricordiamo, inoltre, che per motivi si sicurezza sanitaria, non è possibile trasportare pappagalli e pappagallini.

Il trasporto in stiva è soggetto a queste condizioni:

  • l’animale deve viaggiare in un trasportino rigido
  • la scocca del trasportino deve essere costituita solo da fibre di vetro o da plastica rigida
  • se il trasportino è dotato di rotelline, queste devono essere tolte. Se sono retraibili, è necessario bloccarle con nastro adesivo
    • le GABBIE per il trasporto di CANI devono essere:
    • dotate di una porta di metallo,  munita di un sistema di chiusura a serraggio che blocca i punti di chiusura situati nella parte centrale, superiore e inferiore della porta
    • le prese d’aria laterali delle GABBIE per il trasporto di CANI non devono essere di plastica ma devono essere obbligatoriamente di metallo
  • le dimensioni della GABBIA possono variare in base al tipo di Aeromobile previsto per il viaggio. Per ulteriori informazioni vi ricordiamo di contattare il nostro Call Center
  • Altri criteri per il comfort e la sicurezza dell'animale

    • Il fondo del trasportino può essere ricoperto con una coperta, con carta da giornale o con un'altra materia assorbente. È vietata la paglia.
    • L'animale non deve avere né guinzaglio né museruola. Questi accessori non devono inoltre essere lasciati all'interno del trasportino
    • L'animale non deve mostrare segni di stanchezza fisica e non deve essere ferito. Consulta il veterinario per decidere se è necessario somministrare o meno eventuali tranquillanti e ricordati di mettere nel trasportino almeno una ciotola per il comfort del tuo animale durante il viaggio. La ciotola deve essere vuota, fissata e accessibile senza aprire il trasportino.

    L'animale domestico che viaggia in stiva o in cabina è soggetto al pagamento di un supplemento rispetto alla normale franchigia.

    Il trasporto in cabina è soggetto a specifiche condizioni:
    - l’animale deve rimanere per tutto il viaggio in un trasportino che non superi i 40 cm di lunghezza, 20 cm di larghezza e i 24 cm di altezza
    - il trasportino deve consentirgli di stare in posizione comoda, di potersi girare e accucciarsi; dev’essere ben aerato, impermeabile e robusto
    - il trasportino può trasportare fino a 5 animali della stessa specie, a condizione che il peso totale (compreso il cibo e il trasportino stesso) non superi gli 10kg, per animali di peso compreso fra i 10 kg e i 75 kg si opta per la stiva.

    Nel caso in cui non siano rispettate le suddette condizioni oppure se l'animale arreca disturbo ai passeggeri, il Comandante titolare del volo può farlo trasferire nella stiva.

    Poiché il servizio non è disponibile su tutti gli aeromobili e le dimensioni massime imbarcabili variano a seconda dell'aeromobile utilizzato, è importante informarsi in anticipo contattando le Assistenze Speciali al numero 06 65640.

    Ti consigliamo di presentarsi in aeroporto con congruo anticipo rispetto all’orario di partenza del tuo volo, per consentire il disbrigo delle pratiche d'imbarco in tempo utile.

    Voli in code share:

    Ricordiamo che per i voli in code share si applica la policy bagaglio della compagnia partner che opera il volo, su tutto l'itinerario di viaggio se interamente operato dal partner.

    Per conoscere le regole bagaglio in caso di voli in connessione operati da vettori diversi ti invitiamo a consultare il Customer center.

    INFO: www.alitalia.com